La vita coniugale secondo la Chiesa: il messaggio del Vescovo Gerardo Antonazzo

Il matrimonio e la famiglia sono da sempre un dono di Dio, cuore della Chiesa e pertanto anche della Società. Il progetto di Dio risiede nella possibilità che viene concessa all’uomo di poter incontrare l’amore, coronandolo con la consacrazione del matrimonio e successivamente della famiglia. In ciò si manifesta l’amore di Cristo che redime l’uomo. Tuttavia, tale bene viene costantemente minacciato dall’attuale società che incute, soprattutto nei più giovani, la paura costante dell’amore coniugale, tanto da sfuggirne. E’ per tale motivo che il Vescovo Antonazzo, ha scelto di divulgare con la pastorale familiare della Diocesi di Sora, (soprattutto in occasione della Santa Pasqua 2018), un messaggio positivo e di conforto verso le coppie di fidanzati che potranno presto diventare sposi, e verso le coppie già sposate che devono affrontare le problematiche quotidiane della vita coniugale.

Mons. Gerardo Antonazzo, all’interno della lettera di Quaresima- Pasqua 2018, ha affrontato il tema del cammino coniugale e familiare, affinché la Chiesa possa tramandare con il messaggio di Dio, ciò che ci viene offerto e che per tale motivo deve essere colto. Il cammino coniugale è un’opportunità che permette di seguire ciò che Dio ha seminato nella nostra vita. E’ premura della Diocesi di Sora e del Vescovo Antonazzo, integrare alla pastorale familiare della Chiesa, attraverso iniziative e attenzioni particolari verso le coppie, ed è proprio per tale motivo che le coppie parrocchiali saranno ospiti principali durante le celebrazione dell’intero periodo di Quaresima, della Pasqua 2018.

Durante il periodo liturgico di Pasqua 2018, la Diocesi di Sora invita le ventotto coppie di sposi che stanno seguendo la formazione della pastorale familiare, a partecipare alla celebrazione del Rito del mandato. Sei coppie tra le  ventotto, verranno inoltre indicate per partecipare attivamente alla celebrazione della Messa “In Coena Domini”. La missione della Chiesa di Sora è di far sedere ad un tavolo le diverse coppie affinché riescano a condividere le proprie esperienze facendone tesoro, e aiutando le altre, soprattutto le neo-coppie con meno esperienza coniugale, a risolvere le eventuali problematiche.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...